Tanti piacentini a Modena per l’ultimo saluto all’amato monsignor Lanfranchi

Un tiepido sole scalda i cuori di quanti hanno preso parte alle esequie di monsignor Antonio Lanfranchi, in corso di svolgimento a Modena. La cattedrale contiene a fatica quanti hanno voluto essere presenti per tributare il loro saluto al vescovo di Modena e Nonantola. Presenti anche il gonfalone di Piacenza, vicino a quello della Ferrari, simbolo sportivo e industriale di Modena. Nelle prime file in chiesa il sindaco Paolo Dosi e Roberto Pasquali, sindaco di Bobbio. Le esequie sono celebrate da monsignor Carlo Caffarra, arcivescovo metropolita di Bologna, presente anche monsignor Gianni Ambrosio, vescovo di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank