Polo diagnosi radiologica, inaugurata la medicina nucleare: spesi 1,8 milioni

 Si è presentata oggi la nuova Medicina nuclearedell’ospedale di Piacenza, realizzata al piano interrato del polichirurgico. La precedente collocazione del reparto, nel nucleo antico, risultava insufficiente e poco funzionale, sia dal punto di vista della distribuzione degli spazi, sia dal punto di vista funzionale. Parliamo ora di 500 metri quadrati ricavati nel piano interrato del polichirurgico, ristrutturati grazie a un investimento della Regione da 1,8 milioni di euro. 
Le prestazioni del reparto sono oltre 2mila all’anno, per esami richiesti da pazienti oncologici, cardiopatici e affetti da patologie endocrine e renali. Una inaugurazione importante, che vca sempre più nella direzione della creazione del polo cosiddetto per la diagnostica radiologica.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank