Via Veneziani, furto in appartamento: spariscono oggetti per migliaia di euro

Ennesimo furto a Piacenza. I soliti ignoti sono entrati in azione ieri sera, lunedì 23 febbraio, in un’abitazione di via Veneziani. I ladri, approfittando dell’assenza del padrone di casa uscito intorno alle 21, hanno forzato la porta d’ingresso. Una volta entrati all’interno i malviventi si sono diretti verso un piccolo forziere dal quale hanno arraffato numerosi oggetti preziosi, anche in oro. Una quantità di beni notevoli, un bottino che si aggira intorno alle migliaia di euro. Il proprietario ha fatto la sgradita scoperta una volta rientrato in casa, intorno alla mezzanotte e mezzo. Una volta resosi conto della visita dei ladri l’uomo non ha potuto fare altro che chiamare la polizia che dopo i rilievi del caso ha avviato le indagini.

E’ invece di 25 euro il bottino dello scippo avvenuto ieri in via Toscani, nei pressi di via Boselli, ai danni di una donna di 80 anni. L’anziana vittima del furto ha fornito un’approssimativa descrizione del bandito, ma di lui ancora nessuna traccia. Dopo il fatto una pattuglia aveva fermato alcuni sospetti, ma nessuno di loro ha a che fare con la rapina. Unico lato positivo, la donna non ha riportato ferite di nessun tipo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank