Doppio scontro sulla via Emilia a Cadeo. Auto contro tir, grave un 31enne

Notte drammatica lungo la via Emilia Parmense nei pressi di Cadeo con ben due spaventosi incidenti stradali avvenuti nel giro di pochi minuti. Intorno a mezzanotte e mezza del 27 febbraio una Fiat Panda e una Bmw, per motivi ancora da chiarire, si sono scontrate frontalmente. Un impatto violentissimo in seguito al quale la Panda è stata sbalzata nel campo adiacente la carreggiata a diversi metri di distanza, mentre la Bmw è finita a bordo strada completamente distrutta. Sul posto sono subito intervenuti i soccorsi del 118 con un'ambulanza, i vigili del fuoco per mettere in sicurezza le vetture incidentate e una pattuglia dei carabinieri per i rilievi del caso. Miracolosamente nessuno dei due conducenti coinvolti ha riportato lesioni preoccupanti ed entrambi sono stati portati al pronto soccorso di Piacenza in condizioni non gravi. Per consentire i soccorsi, però, i militari dell'Arma, aiutati da una pattuglia di Metronotte Piacenza, hanno bloccato il traffico sia in direzione Fiorenzuola, sia in direzione Piacenza.

blank

E' in questo contesto che si è verificato il secondo, ben più grave incidente. Un ragazzo di 31 anni residente a Cadeo stava viaggiando a bordo della sua Alfa Romeo Giulietta in direzione proprio di Cadeo. Non è chiaro per quale motivo, ma il giovane non si è accorto del traffico bloccato e ha tamponato violentemente il tir di una nota compagnia di corrieri fermo lungo la carreggiata. L'impatto è stato tremendo con l'abitacolo della vettura che si è letteralmente accartocciato incastrando il 31enne tra le lamiere. Sul posto è così intervenuta un'altra squadra di vigili del fuoco, una seconda ambulanza del 118, questa volta accompagnata da un'automedica, una seconda pattuglia dei carabinieri e una seconda pattuglia di Metronotte Piacenza. I pompieri hanno asportato il tetto dell'Alfa Romeo consentendo al personale sanitario di soccorrere il ragazzo che nello scontro ha riportato gravissime ferite. E' stato così portato d'urgenza al pronto soccorso di Piacenza in condizioni critiche. Solo una contusione a una gamba, invece, per l'autotrasportatore per il quale non si è reso necessario il trasporto in ospedale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank