Furto in Via Rigolli, nomadi rubano 60 euro a un anziano

Si sono appostate di fronte al portone della sua abitazione in via Rigolli e quando l’anziano si è avvicinato gli hanno chiesto di poter parlare con sua moglie. Con questa scusa due giovani nomadi, descritte di pelle olivastra e statura media ieri mattina intorno alle 11,30 sono riuscite a farsi aprire la porta d’ingresso. Una volta in casa, il copione e’ noto: un paio di chiacchiere e lo sfruttamento di un momento di disattenzione per portare a segno il colpo. Solo quando le due se ne sono andate, infatti, il novantunenne piacentino ha constatato che dal suo portafogli, custodito in un mobile della cucina, erano spariti 60 euro.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank