Poca acqua nel Trebbia: non succedeva da 35 anni

L’anno peggiore per il Trebbia degli ultimi 35 anni. Occorre un nuovo invaso in Val D’aveto. Non sono sufficienti gli altri che sono già presenti sul nostro territorio. Sono parole di Roberto Pasquali sindaco di Bobbio. Il tema è quello dell’emergenza idrica e di conseguenza quello dell’agricoltura, fondamentale per l’economia piacentina.  Vanno bene le campagne d’informazione e le sanzioni per chi spreca questa risorsa naturale, ma occorre, secondo il sindaco di Bobbio, guardare più in là dell’oggi in una prospettiva a lungo termine.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank