“Focus”. Azione e amore nel nuovo film con Will Smith

Questa settimana SoundCiak vi porta al cinema con Focus – Niente è come sembra

blank

Will Smith torna sul grande schermo e il film è già un successo! Nel Box Office americano si classifica secondo con un incasso di 34 milioni e mezzo di dollari, mentre in Italia sale subito sul podio nella sua prima settimana di distribuzione e incassa quasi 2 milioni di euro. 

La coppia di registi Gleen Ficarra e John Requa, quelli di “Colpo di fulmine – mago della truffa” e “Crazy, Stupid, Love” porta al cinema una pellicola poco impegnativa, ma sicuramente divertente dove prendono il genere comedy, ci inseriscono un po' di thriller e di azione, infine una spruzzatina di romanticismo per non sbagliare e il film è pronto!

Will Smith interpreta Nicky, esperto maestro nel depistaggio, che si ritrova coinvolto sentimentalmente con un’aspirante criminale, Jess (Margot Robbie). Mentre Nicky cerca di insegnarle i trucchi del mestiere, il rapporto tra i due diventa molto intimo, col risultato che Jess viene allontanata brutalmente. Tre anni dopo, l’ex fiamma, ormai compiuta femme fatale, si presenta a Buenos Aires in occasione di una corsa automobilistica molto rischiosa. Nel bel mezzo dell’ultima pericolosissima missione di Nicky, lei rischierà di mandare all’aria i suoi piani… ed il consumato truffatore potrebbe trovarsi in seria difficoltà. 

Una storia a metà fra Danny Ocean e Robin Hood: un truffatore per necessità, ma galantuomo. Una favola dall'inizio alla fine. 
Per insegnare l'arte del crimine a ai 2 protagonisti la produzione si è rivolta all'esperto Apollo Robbins, conosciuto come il Ladro Genrtiluomo, che ha insegnato agli attori tutti i trucchi del borseggio.

I protagonisti sono Will Smith e la bellissima Margot Robbie. 46 anni lui, 24 lei, molti pensavano non avrebbe funzionato, invece l'alchimia è scattata e la coppia risulta ben assortita sul grande schermo. Una pecca del film sono invece i dialoghi, spesso risultano fiacchi e poco originali.
La pellicola è stata girata in posti diversi: ci ritroviamo prima in una New York imbiancata dalla neve, poi fra i colori di New Orleans, infine a Buenos Aires.  

Negli Stati Uniti il film è classificato come Rated Film. Vietato ai minori di 17 anni a causa di alcune scene intime un po' troppo esplicite e scene particolarmente violente.

Infine una curiosità sul film. La scenografia è stata curata da Beth Mikle che ha dato molta importanza ai colori, infatti ogni set aveva il suo particolare colore e questo lo si nota bene nelle scene girate a Buenos Aires. Proprio in questa città è stato utilizzato lo Yarn bombing: forma di arte urbana che assomiglia a quella dei graffiti ma utilizza, non vernici, bensì schermi colorati di tessuti a maglia.

Per ulteriori info vi rimando al sito ufficiale del film www.focusmovie.com
 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank