Parcheggiatori abusivi, vigili sul piede di guerra: denunce e sequestri

Prosegue l’azione della Polizia Municipale finalizzata a contrastare il fenomeno dell’abusivismo in tutte le sue forme. Nell’ambito dei controlli predisposti per contrastare la presenza di posteggiatori abusivi, l’altro giorno la Polizia Municipale ha effettuato diversi interventi presso i parcheggi di via Campagna, via XXI Aprile e viale Malta.

Gli agenti, una volta terminati senza alcun riscontro gli accertamenti nelle aree di parcheggio nei pressi dell’ospedale, si sono recati nel posteggio di viale Malta dove hanno notato immediatamente tre venditori che si allontanavano precipitosamente per sottrarsi al loro controllo.

L’attenzione della pattuglia della Municipale si è poi spostata su un quarto uomo che, appoggiato alla colonnina del parcometro posizionata vicino all’incrocio con via Palmerio, dopo aver indirizzato i veicoli che accedevano al parcheggio negli stalli liberi, richiedeva con insistenza ai conducenti un pagamento in denaro in aggiunta al regolare biglietto al parcometro. L’uomo, un cittadino di nazionalità senegalese, domiciliato  a Piacenza,  è stato  identificato e sanzionato ai sensi dell’articolo 7 del Codice della strada per esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore-guarda macchine. Infine è stata anche applicata la sanzione accessoria del sequestro dei proventi dell’attività abusiva: 226 euro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank