Controlli antiterrorismo, identificate 39 persone, in manette un macedone

Sono scattati questa mattina i controlli anti-terrorismo disposti dalla questura di Piacenza In campo squadra mobile, Digos, polizia postale. Il servizio è stato diretto dal vicequestore aggiunto Maddalena Piccinini. Nel mirino call center e luoghi di aggregazione nella zona di via Roma e della stazione, ma anche l’area di Torrione Fodesta e l’area logistica alla Caorsana.  Tra le persone fermate un macedone, che probabilmente sarà arrestato per la violazione della Bossi Fini. Al vaglio degli inquirenti anche la posizione di 2 egiziani. 39 in totale le persone identificate.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank