“Mi ha aggredito”. Trovato un coltello, straniero denunciato per minacce

Minacce aggravate. E’ l’accusa di cui deve rispondere un marocchino di 40 anni che ieri sera avrebbe aggredito un connazionale di 34 anni in via Martiri della Resistenza dopo aver brandito un coltello. L’arma è stata ritrovata dagli agenti della polizia poco lontano dal posto dove sarebbe avvenuto il diverbio. Il giovane straniero ha chiamato la volante.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank