Allarme scattato e furgone trovato aperto, mistero nella cava in via Finarda

Incursione notturna dei ladri alla Cava Schiavi Inerti di via Finarda a Piacenza. Intorno alle 22,20 di ieri sera, martedì 31 marzo, è scattato l'allarme antifurto collegato alla centrale operativa dell'Ivri, motivo per cui una pattuglia di vigilanti è stata immediatamente inviata sul posto. In effetti la guardia giurata ha subito notato un furgone con il portellone spalancato e lo sportellino del serbatoio aperto. Con ogni probabilità ignoti si erano introdotti per rubare il gasolio dal mezzo, ma sarebbero stati messi in fuga dall'allarme. La pattuglia dellìIvri ha così chiamato il titolare dell'azienda e la polizia che ha proceduto ai rilievi del caso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank