Auto contro albero, Monticelli piange Adele Bricchi. Grave l’amica 77enne

blank

Tornavano da una gita in Valtrebbia le due coppie di amici rimaste vittime del terribile incidente di ieri pomeriggio, lunedì 7 aprile, tra San Nazzaro e Monticelli costato la vita ad Adele Bricchi, 76 anni. La Fiat Punto su cui viaggiavano, condotta da un uomo di 79 anni, marito dell’amica di Adele, per motivi ancora da chiarire ha sbandato, invadendo la corsia opposta e andandosi a schiantare contro un albero. Dopo il tremendo impatto la vettura è finita nel campo adiacente ribaltandosi. La 76enne era seduta sui sedili posteriori accanto all’amica di 77 anni, mentre il marito della vittima di 81 anni sedeva davanti, accanto al conducente. Una volta giunti sul posto i vigili del fuoco e i soccorsi del 118, Adele Bricchi era già morta per le ferite riportate. Grave anche la donna di 77 anni tuttora ricoverata all’ospedale Maggiore di Parma dove è stata trasportata in eliambulanza. Non sono gravi invece le condizioni dei due uomini, solo lievi ferite per l’81enne, addirittura praticamente illeso il conducente. Resta da capire cosa abbia portato quest’ultimo a perdere il controllo della vettura, la dinamica è al vaglio della polizia stradale.                                                                                        

blank

Adele Bricchi lascia il marito e i due figli Elena e Alessandro. I residenti di Monticelli dove la donna viveva la ricordano come una persona gentile, riservata ma cordiale, sempre presente alle iniziative della comunità. Ancora da decidere le date dei funerali.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank