Basket: Coppa Emilia Fiorenzuola si arrende nell’over time

Dopo un supplementare Fiorenzuola si arrende alla Despar 4 Torri di Ferrara (serie C2) e dice addio alla finale di Coppa Emilia. A Ferrara, dopo un avvio di gara zoppicante, i ragazzi guidati da Gigi Brotto reagiscono, riducono uno svantaggio di 25 punti e nel finale mettono la freccia. Ma Ferrara ha sette vite, costringe Fiorenzuola all’overtime e fa sua la partita. L’inizio di gara è favorevole alla Despar, ma è nel secondo quarto che i ferraresi piazzano uno strappo importante. A pochi giri di lancetta della pausa il tabellone dice 47-29 e solo grazie ad un ispirato Verri il gap si riduce al -15 del fischio di sirena. Nella seconda parte di gara Fiorenzuola cambia marcia e riduce lo svantaggio, senza mai però colmarlo definitivamente. L’impresa riesce ai valdardesi nell’ultimo quarto, quando i ragazzi guidati da coach Brotto passano per la prima volta davanti ai padroni di casa. Ma Ferrara reagisce e porta Fiorenzuola al supplementare. Quando manca meno di un minuto alla fine Ferrara guadagna cinque punti di vantaggio, ma Fiorenzuola non ci sta e riesce a pareggiare i conti. A 31 secondi dalla fine i valdardesi hanno in mano la palla del potenziale sorpasso definitivo, ma l’azione non va a buon fine. Riesce invece dall’altra parte la giocata che porta Pasquini a infilare il canestro che porta Ferrara in finale.

blank

 

 

DESPAR 4T 91

FIORENZUOLA  89 

(27-26, 54-39, 73-67, 79-79)

Despar 4T: Burresi 18, Bertocco 5, Fenati 2, Brandani 12, Parmeggiani 5, Lugli 13, Martini, Ardizzoni, Pasquini 16, Magni 3, Agusto 17. All. M.Cavicchioli

Fiorenzuola: Verri 28, Galiazzo 15, Sichel, Moscatelli 12, Roma 4, Avanzini Filippo, Vecchio 4, Avanzini Fabio 19, Castagnaro 7. All. Brotto

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank