Bloccati dalla polizia mentre rubano vasi in rame al cimitero, tre denunce

Odioso furto questa mattina, giovedì 16 aprile, al cimitero di San Lazzaro in strada dell'Anselma a Piacenza. Tre persone sono state denunciate dopo ave sottratto dalle tombe una trentina di vasi in rame. Alcuni cittadini in visita ai parenti defunti hanno notato due uomini e una donna aggirasi tra le lapidi con atteggiamento sospetto, tanto sospetto da convincere qualcuno a chiamare la polizia. Gli agenti sono intervenuti in pochi minuti e sono riusciti a rintracciare il terzetto: in effetti il gruppo era già entrato in possesso di una trentina di vasi da fiori in rame, rubati dalle tombe del camposanto e riposti in alcune borse. I ladri sono stati identificati: si tratta di tre piacentini di 24 e 29 e 46 anni con precedenti alle spalle. Portati in questura per loro è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso. La merce recuperata è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank