Visita alle strutture dell’Ajax per diversi volti noti del nostro calcio

Quattro giorni per lustrarsi gli occhi e carpire i segreti di De Boer e delle strutture dell’Ajax: è quanto accaduto a diversi allenatori, tra cui l’ex tecnico del Piacenza Calcio William Viali, che per un aggiornamento tecnico si sono recati in Olanda, dove i campioni del mitico club di Amsterdam svolgono quotidianamente i loro allenamenti.  Una “spedizione” organizzata dall’Asso Allenatori e da Manuel Botti di Major Sport.
L’entusiasmo i Viali: “Abbiamo assistito ad un paio di allenamenti di De Boer, ma la cosa che più mi ha colpito e che balza immediatamente all’occhio sono le strutture imponenti a disposizione del club: già i più piccoli partono con delle strutture per gli allenamenti all’avanguardia e questo naturalmente facilita la crescita individuale dei nuovi talenti”
Manuel Botti di Major Sport : “La quattro giorni si è appena conclusa: è stata organizzata da Assoallenatori con Major Sport.  Con me sono venuti tanti volti noti, tra cui William Viali, ex allenatore del Piacenza, Luigi Piangerelli, responsabile del settore giovanile del Cesena Calcio, Lamberto Zauli, ex calciatore di serie A. Ha pesato certamente l’amicizia tra Giovanni Stroppa e Bryan Roy (i due giocarono nel Foggia stellare di Zeman)
 Abbiamo appena tenuto una riunione con Zagger che è il responsabile della metodologia dell’Ajax che ci ha spiegato il segreto della forza del loro settore giovanile, che è impostato molto diversamente rispetto al calcio italiano, ma ha una piccola falla: la fase difensiva che è trascurata. Infatti verranno dei tecnici italiani per migliorare la fase arretrata, questa è la vera novità emersa da questo incontro. Abbiamo visionato tutto dal settore giovanile alla prima squadra che vince il campionato da quattro stagioni e che quest’anno chiuderà al secondo posto. Un’esperienza unica ”

blank

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank