Serie D, Piacenza Basket Club imbattuto al PalaSan Lazzaro

blank
Radiocoop.it Piacenza Basket Club vs Libertas Fiorano 81-57 

blank

(25-17; 49-33; 67-47; 81-57) 

Piacenza Basket Club: Massari 12, Antozzi 11, Scarionati 16, Gorla 17, Popov 10, Garofalo 15, Zanangeli, Sela, Betti, Cabrini, Markovic, Pirolo. All. Mambretti A. 

Libertas Fiorano: Zogaj 6, Roncaglia 10, Pivetti 2, Marescotti 14, Melegari 9, Lucchi 8, Cracco 2, Galloni 2, Ruggeri. All. Casoli F. 

Arbitri: Merlino N. e Spocci C. 
 

Radiocoop.it Piacenza Basket Club vince nuovamente tra le mura amiche del Pala San Lazzaro di Piacenza contro Libertas Fiorano e continua la sfida con Anzola in testa alla classifica del Campionato di Serie D Regionale. 
I bolognesi, impegnati in contemporanea, vincono sul campo della Sampolese soffrendo parecchio soprattutto nella prima metà di partita, e rimandando il tutto al big match decisivo del 1 maggio proprio a Piacenza. 
Fiorano inizia bene la gara, impattando con i ragazzi di Mambetti su un sostanziale equilibrio per i primi 5', frutto di ottime percentuali e di un gioco che sembra parecchio organizzato. 
La mossa che spariglia l'equilibrio è l'ingresso in campo di Garofalo, che inizia ad illuminare con due assist di altra categoria per Gorla e Antozzi che ringraziano. 
Massari e compagni iniziano ad armare il braccio dalla lunga distanza, iniziando a creare un primo solco prima del termine del primo quarto di 8 lunghezze sul 25-17. 
Nel secondo parziale Fiorano prova a costruire buoni tiri, ma Garofalo decide di azzannare la partita con 3 triple consecutive che mandano in visibilio il rumoroso pubblico biancorosso. 
Scarionati e Antozzi danno aiuto sempre dall'arco e dalla media distanza, mentre il gap con la Libertas Fiorano, continua ad ampliarsi. 
Marescotti prova a svegliare i suoi, ma ancora Garofalo (5/6 da 3 punti per lui) manda tutti all'intervallo sul 49-33, con Radiocoop.it Piacenza Basket Club che colleziona un 11/19 da tre punti nella prima metà di partita. 
Al rientro in campo il Piacenza Basket Club abbassa leggermente il volume dell'attacco, mentre i ragazzi di Casoli provano con Roncaglia e Melegari a ricucire un gap che tuttavia sembra ormai definitivo. 
Scarionati, con un'ottima prova, e Massari in contropiede danno ai ragazzi di Mambretti il +20 finale sul 67-47 a fine del terzo parziale. 
Nell'ultimo parziale è Popov ad essere cercato con regolarità dalle giocate de Radiocoop.it Piacenza Basket Club, con un validissimo aiuto nell'intensità di Gorla (ancora molto positivo). 
Ancora Scarionati colleziona punti, prima dell'ingresso in campo dei giovani Zanangeli e Cabrini negli ultimi minuti di partita, che si chiude sull'81-57 finale. 
Una prova devastante soprattutto nella prima metà di gara, con una ripresa in completo controllo per Radiocoop.it Piacenza Basket Club, che rimane imbattuta al Pala San Lazzaro in questa stagione dove da neopromossa matricola terribile si trova ora di fronte 3 ultime partite per giocarsi la promozione diretta in Serie C. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank