Pitbull abbattuto al Canile, diffida degli animalisti

Gli animalisti dell’Arca di Noè, associazione di volontari impegnati al canile municipale della Madonnina, hanno chiesto ufficialmente al Comune  di Piacenza di partecipare con propri esperti alle future valutazioni che avranno per oggetto esemplari canini "di aggressività non controllata". La richiesta, contenuta in una diffida presentata dall’associazione,   fa seguito alla soppressione di un pitbull, ospite della struttura comunale  e ritenuto un soggetto irrecuperabile da Carlo Riccio, veterinario dell’Ausl, esperto di comportamento animale e incaricato del controllo sanitario del canile di Piacenza. L’assessora Katia Tarasconi, che si è detta disponibile al dialogo con l’associazione,  ha fatto presente che l’intervento è avvenuto sulla base di 2 valutazioni: oltre all’esperto, sono stati consultati anche veterinari di una clinica privata.  L’animale di 9 anni è stato  abbattuto nelle scorse settimane al canile di Piacenza, che oggi veleggia attorno alle 280 presenze.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank