Dal sud est asiatico a Hong Kong. L’Australia si avvicina

Questa settimana Claudio ci ha raccontato il suo ritorno in Thailandia. Il cargo che salperà presto da Hong Kong per l'Australia è vicino e lui deve raggiungere rapidamente la metropoli. Fra qualche giorno andrà in Laos, ma intanto ha deciso di attraversare un posto remoto, con pochi turisti. E’ passato dalla zona nord est della Thailandia, dove non va praticamente nessuno. Merita. E’ stato in un paio di posti molto belli, dove la Thailandia mostra quello che è realmente: la terra del sorriso. Qui si vede il sorriso vero dei thailandesi, il cibo è incredibilmente buono, i templi sono stupendi, zero turisti e la popolazione è incredibile.

blank

E’ a un quarto del suo viaggio, in Laos, a Vientiane, la capitale. E’ una città molto bella, un’ex colonia francese. Qui hanno celebrato l'indipendenza dalla Francia nel 1962 e hanno eretto un monumento del tutto simile all’ arc du triomphe. Gran senso dell'ironia. I templi sono bellissimi, soprattutto quello dorato. I turisti sono pochi anche se gli ostelli sono stipati essendo alta stagione. Il cibo è ottimo. Ora però si deve muovere per andare a Luang Prabang.

blank
Oggi, Claudio ha visto la cartolina più bella di tutto il sud est asiatico a Luang Prabang. E’ stato alla cascate di Kuang Si e ne è rimasto affascinato. Dice che sono incredibili. Gli è  sembrato  di essere in paradiso: tante terrazzine di acqua trasparente che producono cascate cristalline, ci si può fare il bagno, tuffarvisi e il risultato è che ci si sente rigenerati. L'atmosfera è meravigliosa. Si sveglia all’alba per vedere le tradizionali offerte ai monaci. Infatti la popolazione locale, alle 5,30, offre riso e altro cibo ai monaci buddisti. E’ stato quindi alla caverna dei mille Buddha che si raggiunge in barca. Il posto lo ha stregato anche se le visite turistiche sono in grande ascesa e l’atmosfera cambierà.

blank

Ora Claudio è in Cina, nella regione dello Yunnan a Kunming, dove si possono visitare delle montagne straordinarie ma che non potrà conoscere perché una mail lo ha avvisato che il cargo è in anticipo di ben tre giorni. Domani partirà alla volta di Hong Kong.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank