Tre minuti con la testa sott’acqua, Alex Cremona salva il pilota russo

Sono gravi le condizioni di Andrey Paniushkin, pilota di offshore russo di 50 anni, rimasto coinvolto in un incidente sabato 25 aprile intorno alle 19 nel tratto di Po a San Nazzaro di Monticelli (Piacenza). Dopo essersi ribaltato con il suo mezzo, il pilota è stato sott’acqua per tre minuti. E’ stato salvato dal campione piacentino Alex Cremona che lo ha estratto dal motoscafo e rianimato in attesa dei soccorsi. Al momento Paniushkin si trova ricoverato all’ospedale di Parma in prognosi riservata. Era in corso un test di gara.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank