Cade nel sottopassaggio della stazione e batte la testa, grave 49enne indiano

 Si trova in gravi condizioni, ricoverato all’ospedale Maggiore di Parma, l’indiano di 49 anni che ieri, mercoledì 29 aprile nel tardo pomeriggio, è caduto dalle scale di uno dei sottopassaggi della stazione ferroviaria cittadina. L’uomo, poco dopo le 19, è scivolato e si è schiantato sul fondo della rampa battendo violentemente la testa a terra procurandosi un serio trauma cranico. All’arrivo dei primi soccorsi, le sue condizioni sono parse da subito gravi, tanto che dopo essere stato ricoverato all’ospedale di Piacenza è stato subito trasportato a Parma dove si trova tutt’ora sotto osservazione. 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank