Rottofreno, lite tra coniugi. Lei lo accoltella e rischia di evirare il marito

 Sfiorato il dramma ieri a Centora di Rottofreno, dove una donna di quarantasette anni, durante una lite, ha deciso di estrarre un coltello da cucina dal cassetto e infilzare il marito settantacinquenne nel basso ventre. Non era la prima volta che i due litigavano in modo accesso, ma questa volta le conseguenze sono state serie. L'uomo, ancora cosciente, e' riuscito a chiamare i soccorsi, che l'hanno accompagnato in ospedale dove è stato sottoposto a intervento chirurgico per limitare l'entità della ferita, che non ha interessato organi vitali ma una parte molto delicata che ha fatto temere si potesse trattare di evirazione. La donna, su disposizione del magistrato Emilio Pisante, e' stata denunciata in stato di libertà per lesioni aggravate.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank