Tre chili di hashish nel vano airbag, albanese arrestato sulla via Emilia

Tre chili di hashish nascosti nel vano dell'airbag. I carabinieri li hanno scoperti ispezionando una Toyota Corolla fermata durante un controllo l'altro giorno sulla via Emilia Pavese e guidata da un albanese di trent'anni che è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. Lo straniero si trova ora nel carcere piacentino delle Novate a disposizione dell'autorità giudiziaria. La sostanza stupefacente era divisa in dieci panetti accuratamente occultati nel vano airbag della vettura che aveva appena lasciato l'autostrada ed era diretta a Piacenza. E' probabile dunque che l'hashish fosse destinato a rifornire il mercato dello spaccio piacentino. Nelle prossime ore il giovane albanese arrestato verrà interrogato dai magistrati. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank