Coltivazione di oppio scoperta a Saliceto di Cadeo

La Guardia di Finanza di Castel S.Giovanni ha scoperto una coltivazione di oppio, grazie anche ad una segnalazione dei cittadini pervenuta al Comando provinciale di Piacenza. All’interno di un cantiere edile ubicato in Saliceto di Cadeo (pc) sono state trovate ben 161 piantine.Le successive indagini di polizia giudiziaria svolte, hanno  permesso di risalire all’autore della coltivazione, deceduto nei primi mesi dell’anno 2007, che in precedenza aveva coltivato i papaveri, pare a scopo ornamentale. In seguito ai lavori edili eseguiti nella zona antistante il cantiere, in un cumulo di terra ove erano rimasti alcuni semi della precedente coltura, sono comparse le piantine trovate dai finanzieri. La Procura della repubblica di Piacenza, prontamente informata, ha disposto l’estirpazione, il sequestro e la distruzione dei papaveri.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank