Travolse 26enne a Pavia fuggendo dopo un furto, ricercato arrestato a Piacenza

Era il 13 novembre 2014 quando Elena Madama, 26enne consigliere del Pd a Pavia, fu investita da un’auto lungo una via della città lombarda. La ragazza venne travolta dalla vettura che procedeva a folle velocità: dopo l’impatto la sua sciarpa si impigliò tra le ruote e la giovane venne trascinata per circa 600 metri, fino a quando, cioè, le due persone a bordo decisero di fuggire a piedi. Elena rimase a terra gravemente ferita.

blank

La polizia di Pavia scoprì trattarsi di due ladri che stavano fuggendo dopo aver commesso un colpo. Iniziarono indagini serrate con intercettazioni telefoniche, rilevamento delle impronte lasciate a bordo della vettura, confronto delle descrizioni fornite dalle persone presenti quella sera al momento dell’incidente. Gli inquirenti risalirono così a un moldavo di 27 anni e a un russo di 18.

In particolare gli investigatori scoprirono che il 27enne, Radion Suvac, viveva insieme ad alcuni connazionali nella periferia di Milano e che, negli ultimi giorni, aveva deciso di trasferirsi con alcuni di loro a Piacenza. Controllando i movimenti del gruppo, ieri pomeriggio, martedì 5 maggio, gli agenti della squadra mobile di Pavia e di Piacenza hanno seguito il 27enne e alcuni suoi connazionali fino al Parco della Galleana. Quando lo straniero si è accorto di essere braccato ha tentato di fuggire ma è stato tutto inutile: i poliziotti lo hanno bloccato e arrestato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank