E’ morta una delle due donne falciate da un’auto sulla via Emilia Pavese

Non ce l'ha fatta la 59enne travolta ieri sera, domenica 10 maggio, sulla via Emilia Pavese a poche centinaia di metri da Piazzale Torino. Marina Noaptes, di origine romena ma cittadina italiana, stava attraversando la strada insieme a una sua connazionale 50enne, anche lei investita e ora ricoverata in ospedale ma non in pericolo di vita. Per la 59enne invece l'impatto è stato letale: i medici, dopo svariati interventi nella notte, non sono riusciti a salvarla e questa mattina non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. L'incidente è avvenuto intorno alle 21 di ieri sera non lontano dall'incrocio con via Locati. Sul posto mezzi del 118, carabinieri per la viabilità e polizia municipale per i rilievi di legge che ora dovranno stabilire eventuali responsabilità. Pare che le due donne non stessero attraversando sulle strisce benché non fossero lontane. Al volante della Ford Focus che le ha investite c'era un 40enne che da Piazzale Torino stava viaggiando verso Sant'Antonio. Stando ai primi accertamenti non era né ubriaco né sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. "Non le ho viste" continuava a ripetere piangendo, sotto choc, ai primi soccorritori accorsi sul luogo della tragedia. Ora la sua posizione è al vaglio dell'autorità giudiziaria e, come sempre accade in questi casi, verrà indagato per omicidio colposo. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank