Domenica 24 maggio “Giardini Aperti” a Villa Barattieri

 Il gruppo FAI Giovani Piacenza, in collaborazione con la Fondazione di Piacenza e Vigevano, vi invita alla visita di Villa Barattieri e del suo giardino ad Albarola di Vigolzone.

blank

Ci immergeremo nel meraviglioso, antico e articolato giardino di Villa Barattieri, elegante complesso settecentesco situato nelle verdi colline della Val Nure. Cogliendo l’occasione di Expo 2015, non mancherà un focus sull’attività dell’Azienda Vitivinicola Barattieri annoverata tra le più antiche dell’Emilia Romagna nella produzione di vini di altissima qualità.

Ospiti della Cantina Barattieri, domenica 24 maggio, le visite guidate storiche e botaniche, condotte dagli accompagnatori culturali del FAI Giovani Piacenza, si terranno per tutto il giorno (dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17) presso il giardino e la Villa di Albarola complesso situato ad una ventina di chilometri da Piacenza, nella prima collina che segna l’inizio della Val Nure alle porte di Ponte dell’Olio.

La villa viene costruita nel 1704, su un nucleo preesistente più antico del quale si ritrovano ancora gli elementi, per volere di Giacomo Sartorio. L’impianto a corte evidenzia un fronte compatto verso la strada di accesso e un cortile interno elegantemente ornato da con portico con colonne doriche. Gli interni, perfettamente conservati, presentano decorazioni ad affresco e uno scalone d’onore a due rampe che collega il piano terra al loggiato del piano nobile.

Il giardino, molto articolato, si sviluppa in differenti parti della villa. All’ingresso si trova un “giardino di rappresentanza” con cedri monumentali e un vasto prato, lungo il lato sud una serie di terrazzamenti che seguono il dislivello dato dalla collina naturale sul fianco della quale sorge il complesso e che ospita elementi tipici del giardino ottocentesco tra cui un gruppo di statue, un ninfeo con vasca e una serra. All’esterno della cinta muraria si apre invece una zona a parco con essenze da frutto e autoctone che si ricollegano ai vigneti circostanti. Nel cortile interno essenze preziose come una magnolia antica e glicini ad ornare il colonnato.

Dalle 17.30, negli spazi della villa, si terrà una conversazione a due voci sul tema del paesaggio agrario e dell’enologia a cura di:

Prof. Ermes Frazzi (Scienze agrarie, alimentari e ambientali)

PhD. Milena Lambri (Coordinamento Master Enologia e Marketing)

Docenti ed esperti dell’Istituto di Enologia e Ingegneria agro-alimentare dell’Università Cattolica, sede di Piacenza.

Al termine della conversazione verrà gentilmente offerto un aperitivo in giardino

L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo

Programma della giornata e orari delle visite guidate storiche e botaniche:

DOMENICA 24 MAGGIO – Il Giardino di Villa Barattieri – Albarola di Vigolzone (Via dei Tigli, n°100)

visite guidate: dalle 09.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00

conversazione: 17.30

aperitivo in giardino: 19.00

Per informazioni: faigiovani.piacenza@fondoambiente.it

Pagina facebook: FAI Giovani – Piacenza Sito web: faigiovanipiacenza.wordpress.com

Un sentito ringraziamento alla famiglia Barattieri e all’Associazione Villa Barattieri per la disponibilità e la calorosa ospitalità.

Evento organizzato annualmente dal gruppo FAI Giovani – Piacenza, sul sito è presente la cronologia di tutte le passate edizioni di Giardini Aperti.

Il FAI Giovani Piacenza è un gruppo composto da una ventina di ragazzi di età compresa tra i 18 e i 40 anni, che mettono a disposizione il loro tempo, la loro formazione e la loro professionalità in modo volontario, per realizzare eventi e progetti che diventino momenti di convivialità e di riflessione sulla cultura e sull'ambiente.

Attivi da più di cinque anni, uniti dal comune desiderio di valorizzare quanto di bello e prezioso offrono la città e la provincia di Piacenza, come gruppo FAI Giovani promuoviamo e offriamo volontariamente il nostro sostegno ad attività e manifestazioni di carattere culturale. Consci della necessità di educare le nuove generazioni alla conoscenza e alla difesa del nostro patrimonio, tutte le nostre attività hanno come comune denominatore il desiderio di coinvolgere attivamente i ragazzi e i giovani nelle iniziative proposte dalla delegazione FAI di Piacenza e dai numerosi enti culturali locali e di promuovere la loro partecipazione diretta.

Non restringiamo però la nostra attività solo all’ambito di mostre e conferenze, ma organizziamo eventi, aperture straordinarie in luoghi normalmente non accessibili al pubblico, gite culturali (anche fuori provincia), escursioni, feste e momenti di incontro, proprio come un normale gruppo di amici che si ritrova per trascorrere del piacevole tempo insieme, sempre sostenuti dal desiderio di conoscere, comprendere e difendere la nostra eredità culturale.

Nel nostro calendario annuale sono appuntamenti fissi: la Passeggiata del mese di settembre e l’evento Giardini Aperti che si svolge il penultimo fine settimana di maggio e offre la possibilità di visitare un parco abitualmente chiuso al pubblico, arricchendo la giornata con un incontro culturale a tema e un aperitivo in giardino.

I Gruppi FAI Giovani sono già presenti in numerose città italiane all'interno delle Delegazioni FAI e coinvolgono le scuole, le università e le associazioni di giovani professionisti per creare una rete nazionale che condivida e diffonda la mission del FAI, Fondo Ambiente Italiano.

Ulteriori informazioni: faigiovani.piacenza@fondoambiente.it

Referente Gruppo FAI Giovani – Piacenza: Letizia Anelli – leti.anelli@gmail.com

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank