Santa Rita, sequestrati 244 mazzi di fiori “abusivi” e donati alla chiesa

Nell'ambito di una serie di controlli programmati contro l’abusivismo commerciale, in occasione della ricorrenza di Santa Rita, due pattuglie della Polizia Municipale sono intervenute nei pressi dell’omonima chiesa, in Stradone Farnese, sequestrando 244 mazzi di fiori, in prevalenza rose, a due venditori abusivi, uno dei quali, al momento del controllo, si è dato alla fuga abbandonando i fiori sul marciapiede.

blank

Immediata la sanzione, pari a 1032 euro, a carico del venditore non autorizzato fermato sul posto, un uomo 33enne originario del Bangladesh, ma residente a Piacenza. Data la natura deperibile del bene e l'ottimo stato di conservazione, in ottemperanza a quanto stabilisce il regolamento di semplificazione dell’attività di sequestro e devoluzione, i fiori sono stati donati alla stessa chiesa di Santa Rita, per l’utilizzo a scopo benefico, intrecciando – come già avvenuto in altri casi – il contrasto all’abusivismo commerciale e la solidarietà. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank