Bitz della Finanza, le precisazioni del Comune: “Nessun funzionario rimosso”

blank

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del Comune con riferimento alla notizia del blitz della Guardia di finanze negli uffici dell'Economato di via Corneliana che ha portato al sequestro di documenti nell'ambito di un'indagine della procura su presunte anomalie nella fatturazione. 

blank

In riferimento a notizia di stampa odierna, circa l'accesso di ufficiali di Polizia Giudiziaria presso un Servizio comunale, l’Amministrazione precisa quanto segue.

A seguito di anomalie legate alla gestione di fatture del Servizio medesimo, riscontrate in concomitanza con l’avvio delle nuove procedure di fatturazione informatica, l’Amministrazione ne ha doverosamente disposto la segnalazione all'Autorità giudiziaria, al fine di valutare se tali anomalie e i comportamenti che le hanno determinate siano compatibili con interessi meritevoli di tutela da parte dell'ordinamento giuridico.
L'Amministrazione ritiene doveroso operare sempre per garantire la correttezza e la trasparenza delle procedure da parte degli uffici e, a tal fine – senza che sia stato necessario ricorrere alla rimozione di alcun responsabile – sta procedendo ad una riorganizzazione del Servizio interessato, in linea con quelle che già avevano riguardato nei mesi scorsi altre Direzioni Operative.

L’Amministrazione, nel ribadire piena fiducia e collaborazione con l'Autorità giudiziaria, esprime l'auspicio che le verifiche che saranno ritenute necessarie possano consentire di chiarire quanto prima ogni aspetto del caso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank