Nascondeva la cocaina nella Bibbia, nei guai 19enne romeno

 Cocaina nella Bibbia. La nascondeva un 19enne romeno alloggiato presso l'hotel Astor: è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti. 
La scoperta – 0,6 grammi di cocaina – è stata fatta nel comodino della stanza dell'hotel Astor in cui alloggia lo straniero, che era stato controllato poco prima in via Tibini. Lí, nella notte tra giovedí e venerdí, era stato protagonista di una rumorosa lite con una connazionale sua coetanea. La patente internazionale di guida, presentata dal romeno alla richiesta di esibire un documento, è risultata falsa: per questo il 19enne è stato inoltre denunciato per uso di atto falso.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank