Carabinieri di Fiorenzuola, blitz nel Cremonese in un laboratorio di cocaina

Un laboratorio di cocaina con tutto l'occorrente per la preparazione e il confezionamento delle dosi. E' quanto trovato dai carabinieri questa mattina, martedì 26 maggio, in un'abitazione di San Marino di Gadesco, in provincia di Cremona. Non si conoscono ancora i dettagli dell'operazione, messa in atto al termine di lunghe indagini, ma da quanto si apprende a compiere il blitz sarebbero stati i carabinieri della stazione di Vescovato (Cremona) in sinergia con i carabinieri della compagnia di Fiorenzuola. Come detto per ora le notizie sono frammentarie: certi sono solo gli arresti di due fratelli originari di Cutro, provincia di Crotone, e il sequestro di ingenti quantità di cocaina e sostanza da taglio. Inoltre nell'abitazione in questione sarebbe stata trovata anche tutta la strumentazione necessaria per il confezionamento delle dosi.

blank

Un'operazione sulla quale vige ancora il massimo riserbo e sulla quale si allungherebbe anche l'ombra della 'ndrangheta calabrese . Il fatto che abbiano partecipato all'operazione anche i carabinieri della compagnia di Fiorenzuola lascia pensare a possibili legami tra il gruppo criminale in questione e la provincia di Piacenza, ma ulteriori dettagli sulla vicenda potrebbero emergere nelle prossime ore.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank