“Voglio buttarmi in Po” e scompare, ricerche in corso di una 54enne piacentina

Si teme per la vita di Patrizia Vaghini, piacentina di 54 anni di cui si sono perse le tracce ieri mattina, sabato 30 maggio, intorno alle 10. Prima di lasciare la sua abitazione di via Gramsci la donna ha chiamato il 113 dichiarando: “Voglio farla finita e gettarmi nel Po”. Dopo aver pronunciato queste inquietanti parole la 54enne ha riattaccato ed è sparita nel nulla. Per questo sono immediatamente scattate le ricerche di vigili del fuoco e polizia, concentrate soprattutto lungo l’argine del grande fiume.

La donna, ex dipendente del supermercato Carrefour di via Atleti Azzurri di Italia, è alta 1 metro e 63, corporatura esile, capelli castani a caschetto e occhi anch’essi castani. L’ultima volta è stata vista nella zona della parrocchia di San Corrado mentre camminava in direzione del parco della Galleana: indossava un paio di jeans e una maglietta di colore blu. Le autorità fanno appello ai cittadini a fornire qualsiasi informazione utile e segnalare eventuali avvistamenti chiamando il 113 e il 112.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank