Addio allo storico allenatore Fabbri, portò il Piacenza in serie B nel 1974

Il mondo del calcio piacentino in lutto, è morto all’età di 89 anni Giovanni Battista Fabbri, storico allenatore del Piacenza Calcio negli anni ’70. Proprio nel 1974 condusse i biancorossi dalla serie C alla B. Fabbri predicava un calcio che per l'epoca era considerato in Italia avanzatissimo, una derivazione del calcio totale olandese: terzini a stantuffare sulle fasce, difensori e attaccanti a scambiarsi i ruoli senza troppi imbarazzi e un'estrema spettacolarità di gioco che però veniva pagata con una certa fragilità difensiva. Utilizzava un solo attaccante centrale, supportato dagli inserimenti delle ali sulle corsie esterne e dalle sovrapposizioni dei terzini, e preferibilmente senza impiegare un vero e proprio regista. Dopo l'esordio sulla panchina del Varese, Fabbri ha guidato le giovanili di Torino, SPAL, lanciando il giovane Fabio Capello e Cesena. In seguito allenò la Sangiovannese, in serie C, e prosegue sulle panchine di Giulianova, dove sfiora la Serie B chiudendo il campionato di C al secondo posto, e Livorno. Nel 1974 sedette sulla panchina del Piacenza, con cui vinse il campionato di Serie C non riuscendo a ottenere la salvezza in quello cadetto, a causa di carenze di organico e un filotto di cinque sconfitte consecutive nel finale di stagione. Lasciata Piacenza, venne ingaggiato dal presidente del Vicenza Giuseppe Farina.

blank

 

Il cordoglio del sindaco per la scomparsa di Gibì Fabbri

Anche il sindaco Paolo Dosi si associa al dolore per la scomparsa di Gibì Fabbri: “Se ne va anche un pezzo della mia gioventù”, commenta. “Gibì e quel Piacenza hanno rappresentato, per me come per tanti ragazzi di allora, un grande sogno, soprattutto perché quel calcio totale, ricco di creatività e poesia, dava l’idea di un’orchestra, di cui Gibì era il direttore e tutti i giocatori gli interpreti. Credo che in tanti, oggi, a Piacenza la pensino come me. Ai figli le mie più sentite condoglianze, anche a nome della comunità piacentina”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank