Calciomercato: tutti i movimenti

 

Si apre il mese di giugno e la Vigor Carpaneto ufficializza il suo secondo colpo di mercato. Nella prossima stagione infatti nella rosa a disposizione di Mino Lucci sarà presente anche il nome di Gian Luca Alberici, giocatore cresciuto nelle giovanili del Piacenza arrivando ad alcune presenze in prima squadra nell’anno 2011-2012, quando in panchina c’era Monaco, e a disputare qualche partita in Coppa Italia di Serie C. Il piacentino dopo aver vestito la maglia biancorossa, ha indossato quella del Royale Fiore (l’anno in Eccellenza) per poi passare al Pallavicino, sempre in Eccellenza, dove è rimasto per due anni. Alberici è dunque il secondo colpo di mercato per i valcheresi (il primo è stato Fumasoli), in attesa di poter annunciare l’arrivo di Luca Franchi.

In Promozione al Fontana Audax arrivano le conferme anche di capitan Ferdenzi, di bomber Abbiati e di Vercesi, mentre potrebbe tornare a casa il portiere Valizia, a Fiorenzuola nell’ultimo anno. Il Gotico Garibaldina invece rinnova l’accordo con Luca Felline, centrocampista classe ‘92.

In Prima Categoria la Valtidone punta forte su Cavallaro, mentre dovrebbero rimanere il centrocampista Melampo e il difensore Girometta, anche se quest’ultimo ha ricevuto diverse offerte da altre squadre, anche di categorie superiori. La Sarmatese ufficializza l’arrivo di Corbellini, dal Santo Stefano Lodigiano, torna l’attaccante Maffi, che ha passato gli ultimi anni al Rottofreno, mentre rientra dal prestito al Gazzola Botti; in uscita invece ci sono il portiere Ferrari, il centrocampista La Valle e la punta Callegari. Rientrano dai prestiti invece i giocatori Adnani e Tuzzi, che tornano al Fontana Audax. Alla Borgonovese torna, dopo un anno in prestito il centrocampista Marco Barbieri. Il Vigolzone, dopo gli aquisti di Raffetti, Volpari, Pollini, Siero e Cortellini, ufficializza l’aquisto di Marco Maffini, in arrivo dalla pontolliese.

Lo Ziano trova l’accordo per il centrocampista Tommaso Colombi (Valtidone), mentre la Folgore ha preso il centrocampista Antonio Murelli (Polisportiva Pontenure) e il difensore Mastroianni (Gossolengo). La Besurica nel frattempo si prepara ad una vera e propria rivoluzione con ben 17 giocatori in uscita e alla ricerca di una squadra. Il Chero intanto ufficializza il nuovo tecnico, che sarà Bertè.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank