Liceo Respighi, inaugurato il nuovo laboratorio sul Novecento

Presentato oggi pomeriggio il progetto del nuovo laboratorio sul Novecento che avrà sede all’interno del liceo Respighi. Ad esporre il progetto e’ l’architetto Benito Dodi che racconta come e’ nata questa idea: “Dall’occasione di un volume sul liceo Respighi si è concretizzata l’idea di istituire un laboratorio del Novecento. Si tratta di una struttura che sarà messa a disposizione di scuole medie superiori e università. La scuola per alcune materie non e’ abbastanza attrezzata e questo laboratorio, aperto da un gruppo di promotori, sarà aperto a tutti e ci saranno esperti non solo di architettura, ma anche di grafica, arte e sociologia”. Tra i nomi di spicco che prenderanno parte alla nuova avventura ci saranno Sergio Signorini, lo scrittore Gabriele Dadati, Paolo Morati, l’architetto Tassi Carboni, Claudio Maccagni, Renzo Marchesi, la direttrice dei musei civici Antonella Gigli, l’assessore Tiziana Albasi, Fabio Bianchi, il docente Massimo Conversano, l’artista William Xerra e il disegnatore Giovanni Freghieri.

La giornata e’ stata anche un’occasione per parlare del lavoro dei ragazzi della 4 F che, guidati dal professor Conversano e con la collaborazione dei musei civici di Palazzo Farnese, hanno portato a termine la ricostruzione in digitale dell’immenso mosaico del 1938, presente all’interno della scuola e demolito poi nel 1964 per esigenze di spazio. A spiegarci nel dettaglio l’impresa e’ stato il presidente degli “Amici del liceo Scientifico” Ippolito Negri: “Mesi fa i ragazzi hanno completato il lavoro di composizione del mosaico demolito e tolto dalla scuola nel 1964 e finito prima nei sotterranei del Farnese e poi nella Chiesa del Carmine.
Non esistono immagini di questo mosaico per cui non sapevamo bene cosa rappresentasse. Dalla ricomposizione in digitale abbiamo individuato la vecchia posizione nella scuola (era alto sei metri e per esigenza di ricavare aule era stato demolito). Non sappiamo ancora con esattezza chi sia l’autore, ma sappiamo che è stato completato tra il 1938 e il 1939. In questa giornata vogliamo renderne nota la ricomposizione in digitale. Dal mosaico abbiamo fatto uno studio, poi un libro su Moretti ed oggi, anche come amici del liceo, inauguriamo il laboratorio sul Novecento, nel giorno che coincide con la festa dei 90 anni del Liceo Respighi”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank