Festa del cuore, giornate di screening gratuito nelle piazze il 19 e 20 giugno

Due giornate dedicate alla prevenzione cardiovascolare nelle principali piazze di Piacenza, Castel San Giovanni, Fiorenzuola e Bobbio. L’appuntamento, promosso dall’associazione Il Cuore di Piacenza in collaborazione con Ausl, Regione, Comuni, Provincia, Ordine dei medici, Federfarma e mondo del volontariato, e’ fissato per venerdì 19 e sabato 20 giugno e avrà l’obiettivo – come spiegato dal direttore generale di Ausl Luca Baldino – di “consolidare una tradizione proficua all’insegna del tema portante della prevenzione. Ribadisco quanto sia essenziale nel nostro operato l’aumento di consapevolezza dei cittadini sulla salute. La festa del cuore mira a sensibilizzare i cittadini sull’importanza degli stili di vita e della diagnosi precoce”.
Il 19 e 20 giugno le cardiologie di Piacenza scenderanno in piazza con l’obiettivo di prevenire malattie cardiovascolari e metaboliche – ha continuato la dottoressa Lucia Torretta. “Occorre sensibilizzare sui fattori di rischio modificabili, a partire dal fumo e dall’alimentazione. In queste giornate cercheremo di rilevare nei soggetti malattie esistenti ma asintomatiche, come le aritmie e le fibrillazioni atriali. Faremo screening clinico complessivo per rilevare pazienti affetti da fibrillazione atriale asintomatica e ci sarà anche la possibilità di monitorare pressione e glicemia”.
La festa si svolge in contemporanea con il 17esimo compleanno di Progetto Vita, associazione che grazie alla campagna di sensibilizzazione all’uso dei defibrillatori (580 presenti ad oggi sul territorio piacentino) ha salvato 96 persone – come ribadito dal consigliere di Progetto Vita Paolo Rebecchi. “Saremo presenti su quattro piazze, a Piacenza e Bobbio venerdi 19 dalle 9 alle 16 e sabato 20 a castel San Giovanni e Fiorenzuola dalle 9 alle 13. Sappiamo che, anche a causa della crisi, la popolazione tende ad aspettare questi momenti per usufruire della visita gratuita e noi saremo presenti per venire incontro alle loro esigenze”.
Tra le attività collaterali, si ricorda che alle 17 di sabato 20 in piazza Cavalli avverrà la premiazione di volontari ed equipaggi e la presentazione di Progetto Vita Italia in memoria del compianto Maurizio Saltarelli. Venerdì 19 sarà anche il battesimo dei venerdì piacentini con concerto live di Attilio Fontana e Simone Fornasari e coreografia della scuola di danza Tersicore a partire dalle 21 in piazza Cavalli.
Alle 21 di sabato invece, sempre in piazza Cavalli, andrà di scena la commedia in dialetto piacentino “Gint Cmas Dev”, con la compagnia “I Soliti” di Podenzano.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank