Travolto da una trave in metallo in una ditta di Sarmato, grave operaio 40enne

Grave infortunio sul lavoro intorno alle 14 di questo pomeriggio, lunedì 15 giugno. Un uomo di 40 anni residente nei pressi di Borgonovo stava scaricando alcune componenti in metallo da un tir alla ditta Nuova Lamierprofil di Sarmato, lungo la via Emilia Pavese. Improvvisamente, per motivi da chiarire, uno dei pesanti manufatti sarebbe caduto colpendo in pieno l'operaio alla nuca. Al violento colpo si è aggiunto anche un profondo taglio in seguito al quale il 40enne avrebbe perso molto sangue. I colleghi, sentendo le urla del ferito, sono accorsi in direzione del camion trovando l'uomo riverso a terra e privo di sensi. Sul posto è stata subito contattata un'ambulanza del 118 ma, viste le condizioni particolarmente gravi del lavoratore, è stato richiesto anche l'intervento dell'eliambulanza che ha trasportato il ferito al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Parma: le sue condizioni sono molto gravi. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Borgonovo per capire la dinamica dell'incidente: compito non facile dal momento che, a quanto pare, il 40enne era solo al momento dell'infortunio.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank