Furibonda lite in via Alberoni, nordafricano stroncato da un malore

Sono ancora da chiarire i contorni della tragedia avvenuta questa sera, sabato 27 giugno, intorno alle 20,30 in via Alberoni all’altezza dall’omonima scuola elementare. Tra un gruppo di nordafricani pare sia esplosa una furiosa lite, ancora da approfondire i motivi che hanno fatto scoppiare la scintilla. Nel parapiglia che si è venuto a creare però a un certo punto uno dei presenti sarebbe crollato a terra. Testimoni raccontano di aver visto l’uomo accasciarsi al suolo da solo, parrebbe dunque che lo straniero non sia stato colpito da qualcuno o qualcosa, l’ipotesi più accreditata è che si sia trattato di un malore. Sul posto sono subito intervenuti i soccorsi del 118 con un’ambulanza e un’automedica. Con loro i carabinieri che hanno provveduto a ricostruire i fatti, a identificare i presenti e a riportare alla calma la situazione. Terminate le operazioni di rianimazione sul corpo dell’uomo i sanitari lo hanno condotto al pronto soccorso di Piacenza dove è deceduto pochi minuti dopo. Indagini sono in corso.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank