Inseguimento dopo il furto poi la fuga a piedi, ladro bloccato e arrestato

Bloccato e arrestato subito dopo il furto. E’ accaduto ieri sera, sabato 4 luglio, intorno alle 23. Una pattuglia di Metronotte Piacenza stava svolgendo un normale sopralluogo nei pressi della zona industriale di San Nicolò quando ha notato un furgone con l’insegna di una ditta uscire dal cortile di  un’omonima azienda. Dietro il mezzo una Fiat Stilo con a bordo tre persone. Insospettito dall’orario e dalla seconda vettura, la guardia giurata ha deciso di saperne di più e ha cominciato a seguire i due mezzi. Resisi conto di avere i Metronotte alle calcagna i malviventi a bordo della Fiat hanno cambiato direzione, mentre l’uomo alla guida del furgone ha improvvisamente accelerato. E’ scattato così l’inseguimento, terminato in una strada di campagna nei pressi di Sant’Antonio. Lì il conducente ha arrestato la propria corsa, è sceso dal mezzo e ha accennato una fuga a piedi nei campi: nulla da fare, il vigilante di Metronotte Piacenza ha bloccato il fuggitivo, aiutato da un collega giunto sul posto proprio in quegli istanti. Sul posto anche i carabinieri che hanno fatto scattare le manette ai polsi del bandito, italiano di 47 anni.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank