Schianto mortale a Livorno: muore un motociclista 52enne di Castelvetro

Si chiama Alberto Bruni, 52 anni, la vittima del terribile incidente avvenuto questa mattina, lunedì 6 luglio, lungo l'autostrada A12 tra Livorno e Rosignano. L'uomo stava viaggiando in sella al suo scooter quando, per motivi da chiarire, avrebbe perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro il guardrail. Per lui non c'è stato nulla da fare. Sul posto per i rilievi del caso la polizia autostradale di Rosignano. Bruni stava raggiungendo i suoi genitori all'Isola d'Elba per trascorrere in famiglia le ferie estive: proprio all'Elba il padre e la madre del 52enne sono stati avvisati dalla polizia stradale e ora si trovano sotto choc.

Alberto Bruni era un maestro di musica, stimato sia come insegnante che come musicista. Nato a Cremona, risiedeva a Castelvetro da molti anni mentre i suoi genitori abitano ancora nel capoluogo lombardo.

 


 

Mattinata davvero tragica sulle strade. Intorno alle sei di questa mattina, lunedì 6 luglio, un incidente mortale ha coinvolto un piacentino in Toscana, sul tratto autostradale Livorno-Rosignano, direzione sud. Un uomo di 52 anni residente a Castelvetro ha perso il controllo del suo scooterone nell’affrontare una curva e si è andato a schiantare contro il guard rail. Schianto che purtroppo gli è costato la vita. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto. Sul posto la Stradale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank