Traffico di droga, 2 arresti e una denuncia da parte della polizia

La polizia di Piacenza continua la sua attività di contrasto al traffico di droga. L’altra notte, la squadra mobile ha stroncato un importante giro di spaccio di cocaina  in aperta campagna nei pressi di Lodi Vecchio. In manette  sono finiti due giovani marocchini clandestini di 27 e 30 anni. Un terzo è riuscito a fuggire. Gli agenti sono risaliti a loro in seguito a meticolose indagini, secondo le quali nella zona veniva smerciato ogni settimana  un chilo di cocaina. Quando l’altra notte hanno fermato la Golf con a bordo  i presunti spacciatori, gli stranieri non  hanno rispettato l’Alt e si sono dati alla fuga nei campi.  Uno- come dicevamo- è riuscito a dileguarsi. Per gli altri due, che al momento del fermo sono stati trovati in possesso di 1300 euro in contanti, sono scattate le manette.    La polizia ritiene che gli assuntori che si rifornivano da queste persone  fossero  almeno un centinaio proveniente dalle province di Piacenza, Pavia, Lodi. Il metodo di spaccio era studiato nei minimi particolari: un primo pusher riconosceva il cliente, lo mandava da un secondo uomo per l’ordine del quantitativo e quindi da un terzo per l’effettiva consegna della cocainaSempre la polizia ha denunciato con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio un egiziano di 38 anni. L’uomo, fermato durante controlli ai Giardini Margherita, è stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank