Campionati italiani di Mountain Bike: Fontana chiude ai piedi del podio

Al Campionato Italiano XCO di Volpago del Montello (TV) Marco Aurelio Fontana deve accontentarsi della quarta piazza. Dopo un bel testa a testa con il piemontese Andrea Tiberi (FRM Factory Racing), alla fine applaudito come vincitore, nelle ultime due tornate delle sei in programma ha dovuto cedere il passo e vedersela nel finale con la rimonta dei gemelli Daniele e Luca Braidot (Gruppo Sportivo Forestale), rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio.

Il Prorider della Cannondale Factory Racing, che in carriera vanta 13 titoli nazionali (5 nel cross country, 8 nel ciclocross), non è ovviamente appagato di aver mancato l’appuntamento. «Sono partito deciso, sapevo che “Tibi” sarebbe stato l’avversario più tosto quindi per circa metà corsa abbiamo fatto gara assieme. Ho provato ad attaccare al terzo giro perchè in qualche tratto mi sentivo più veloce ma lui andava davvero forte e non sono riuscito a fare la differenza, al quarto giro sulla salita più lunga ha forzato lui e io sono rimasto lì. Faceva molto caldo, chiaramente per tutti, e per rispondere ai suoi attacchi sono andato fuori giri e alla fine ho patito lo sforzo. All’Italiano o vinci o perdi e per noi questa volta non è andata bene. La velocità comunque è buona, ora penso al campionato continentale e alle tre belle tappe di Coppa del Mondo che ci aspettano a cui dovrò presentarmi concentrato al cento per cento per dare il massimo».

Nei prossimi giorni Marco Aurelio sarà impegnato in maglia azzurra ai Campionati Europei di MTB a Chies D’Alpago (BL).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank