Imbratta il Gotico, giovane egiziano denunciato

La polizia municipale ha individuato in poche ore il presunto responsabile dell’imbrattamento del Gotico con una bomboletta spray. Si tratta di S. A. un egiziano di 23 anni, impiegato come carrellista in un grande magazzino della città, in attesa di una regolarizzazione che, a questo punto, gli sarà probabilmente negata. E’ stato denunciato a piede libero. Rischia l’espulsione. A tradirlo il soprannome "Mido", che mercoledì mattina in compagnia di altri tre giovani ha deciso di scrivere su una colonna dello storico edificio di Piazza Cavalli. .

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank