Pubblico Passeggio, fermato finto spacciatore: nelle tasche due dosi di sale

Si aggirava con fare sospetto sul Pubblico Passeggio ieri pomeriggio alle 16,30. Per questo gli agenti della volante hanno deciso di fare un controllo trovando nelle tasche del ventinovenne marocchino due involucri di cellophane termosaldati del tutto simili a quelli utilizzati per confezionare dosi di sostanze stupefacenti. Ma la sorpresa è arrivata quando gli agenti hanno aperto gli involucri trovandovi all’interno non droga, bensì 1,5 grammi di sale che il giovane voleva verosimilmente vendere fingendo che si trattasse di eroina. Niente spaccio di sostanze stupefacenti dunque, anche se il giovane, risultato dai controlli non ottemperante a un precedente decreto di espulsione, è stato denunciato per quest’ultimo motivo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank