Ritrovata in un bosco la donna 80enne dispersa da sabato, è viva e sta bene

E’ stata ritrovata intorno alle 10 di questa mattina, lunedì 10 agosto, la donna di 80 anni scomparsa dalla sua casa di Predalbora di Groppallo sabato mattina. L’anziana era uscita per portare a spasso il proprio cane e non aveva più fatto ritorno. Subito si era mobilitata la macchina delle ricerche con il Soccorso Alpino a coordinare vigili del fuoco, Protezione Civile e volontari del posto esperti conoscitori dell’area in questione. Due giorni di ricerche e alla fine la notizia che tutti aspettavano: la donna è stata trovata nei pressi di un fitto bosco dove ieri era stato rinvenuto un fazzoletto di stoffa bianco. I cani utilizzati dall’unità cinofila dei pompieri e il cane molecolare del Soccorso Alpino fatto intervenire dalla Toscana, avevano riconosciuto l’oggetto come di proprietà della 80enne e le ricerche erano state presto circoscritte a un’area più ridotta. Alle 10 la donna è stata ritrovata dai soccorritori: spaventata, in stato confusionale e fisicamente provata, però sta bene e non corre pericolo di vita. Sul posto è intervenuto così la Croce Rossa per accompagnare la donna al pronto soccorso.

“Il ritrovamento è avvenuto nella zona del castagneto, chiamata ‘Le Barche’, nel punto in cui il nostro cane molecolare aveva dato indicazioni significative” spiega Roberto Battini​, capostazione del Soccorso Alpino. “La donna poi è stata trovata da un gruppo di cacciatori del luogo che hanno subito dato l’allarme alla nostra squadra. A quel punto otto tecnici sono intervenuti con l’attrezzatura per le operazioni di imbarellamento e movimentazione con corda, dal momento che la zona è molto impervia”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank