Patteggia la peruviana accusata di furto con destrezza alla Banca di Piacen

La donna di origini peruviane accusata di aver sottratto diciotto banconote per un valore di novecento euro ad uno sportello della Banca di Piacenza di via Colombo, ha patteggiato ieri mattina sei mesi di pena. L’imputata: Miriam Hayde Ormeno Valenzuela, 36 anni, ha ottenuto o benefici della sospensione condizionale. Il giudice al termine dell’udienza ha disposto per l’imputata- clandestina-  il nullaosta all’espulsione.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank