Senza biglietto “sfidano” il controllore, ma non i carabinieri: una denuncia

Ancora episodi di maleducazione a bordo degli autobus. L'ultimo ieri mattina, martedì 25 agosto, a bordo di una corriera lungo la tratta Piacenza – Castelsangiovanni. In località Cattagnina il controllore è salito sul bus imbattendosi in un gruppo di cinque giovani senza biglietto. Vistosi costretto a effettuare le sanzioni del caso l'addetto è sceso alla fermata immediatamente successiva insieme ai ragazzi cominciando a chiedere i vari documenti. Di tutta risposta i cinque hanno iniziato a rifiutarsi assumendo atteggiamenti arroganti. A quel punto il controllore ha deciso di chiamare i carabinieri: all'arrivo dei militari i ragazzi hanno prontamente abbassato la testa e, dando un taglio agli atteggiamenti di sfida, hanno estratto le carte di identità. Tutti tranne uno, un 19enne della Costa d'Avorio che ha continuato a fare ostruzione. A quel punto i carabinieri hanno deciso di denunciarlo per rifiuto di fornire le proprie generalità, mentre tutti sono stati multati per non aver pagato il biglietto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank