Fiazza nuovo presidente del Consiglio. Prefettura, risoluzione bipartisan

E’ il democratico Christian Fiazza il nuovo presidente del Consiglio comunale di Piacenza che ieri ha votato all’unanimità una risoluzione presentata da Tommaso Foti (Fratelli d’Italia) che impegna politici e istituzioni a fare di tutto perché non si cancelli la prefettura di Piacenza. Un documento che ha avuto il consenso trasversale delle forze politiche preoccupate di perdere un presidio che sempre di più negli ultimi anni ha fatto da regì a alle emergenze sul territorio e sul fronte della sicurezza ha garantito quel collegamento necessario tra le forze di polizia.

blank

L’elezione di Fiazza è avvenuta con 19 voti alla terza votazione, quello necessario più il voto di Marco Colosimo (Piacenza Viva). Questa elezione ha provocato non poche polemiche da parte delle opposizioni. Foti ha parlato di “lottizzazione della carica” definendo la querelle “una brutta pagina”. A elezione avvenuta la minoranza è uscita dall'aula per protesta.

Queste le parole del neo presidente: "Raccolgo una responsabilità non da poco. Spero di riuscire a gestire i lavori con l'aiuto di tutti i consiglieri. Il compito del presidente è anche quello di garantire a tutti i consiglieri pari spazio. Tutti dovranno lavorare per il bene della città".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank