Brescia-Piacenza rinviata, bagarre in Lega per il mancato accordo sui dirit

Brescia-Piacenza non si giocherà la prossima domenica. Le rondinelle, prive di ben sei elementi impegnati con le rispettive nazionali, hanno ottenuto il ripristino della regola in vigore l’anno passato e da molti definita "pro Juventus" secondo la quale bastavano cinque giocatori assenti per far rimandare i match. La richiesta del Brescia è stata accolta questo pomeriggio all’assemblea della Lega Calcio. Probabilmente la partita verrà recuperata il prossimo martedì 18 settembre.  Oggi è stata bagarre in Lega, in quanto non è stato raggiunto l’accordo sui diritti tv. Le società di serie B si troverebbero d’accordo sul fatto di giocare la prossima giornata integralmente di domenica, senza anticipi o posticipi. La minaccia più grave è però quella di bloccare del tutto gli incontri del quarto turno

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank