Egiziano in attesa di espulsione dà in escandescende, feriti due poliziotti

blank

Era stato fermato solo pochi giorni fa nella zona della stazione di Piacenza perché non in regola con il permesso di soggiorno, e ieri, per il ventiduenne egiziano sarebbe scattato l'accompagnamento all'aeroporto di Linate, con rotta verso il Cie di Caltanissetta e successiva espulsione dal territorio italiano. Il giovane, che risultava essere in Italia almeno dallo scorso luglio aveva infatti accumulato in pochi mesi una sfilza di precedenti per violenza sessuale di gruppo, rapine e spaccio. Ma giunto in aeroporto a Milano, qualcosa ha iniziato ad andare per il verso sbagliato. L'egiziano, alla vista dell'aereo, ha infatti iniziato a dare in escandescenze, riuscendo a evitare l'imbarco. Durante la scorta, due poliziotti piacentini sono rimasti feriti, ma hanno continuato a rimanere in servizio, accompagnando poi il malvivente al Cie di Torino. Per uno dei due agenti, il bollettino medico è di due costole incrinate, mentre il collega ha rimediato una distorsione al ginocchio.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank