Ruba i vestiti per i poveri dal raccoglitore della Caritas, rumeno denunciato

blank

Sfortunato il rumeno di 22 anni che l’altro giorno ha tentato di rubare i vestiti da un raccoglitore della Caritas a Castelsangiovanni. Lo straniero, dopo aver aperto il pesante portellone in ferro, ha infilato la testa nel container iniziando a rovistare tra gli indumenti. Proprio in quel momento però transitava una gazzella dei carabinieri. In un primo momento i militari si sono allarmati credendo che l’uomo fosse rimasto incastrato. Una volta avvicinatisi hanno invece scoperto che l’uomo stava solo tentando di rubare e lo hanno denunciato per furto. “In casi come questi non sempre si tratta di furti dettati dalla povertà – spiega il Maggiore dei Carabinieri Michele Mancini – all’apparenza sono episodi che possono impietosire, in realtà nella maggior parte dei casi si tratta di persone che rubano gli indumenti destinati agli indigenti per poi rivenderli e ricavare del guadagno illecito”.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank